The bald woman

“No, I never told anyone that I am bald and that I wear a prostheses, not even my husband knows” says the woman speaking into the camera on tv. Last night I saw something that upset me. A lady in her sixties, sitting in front of the hairdresser’s mirror. Cape on the shoulders. The hairdresser […]

Read more "The bald woman"

La donna calva

“No, non l’ho mai detto a nessuno che sono calva e ho una protesi, nemmeno a mio marito” dice la donna alla televisione, parlando alla telecamera. L’altra notte ho assistito ad una scena che mi ha sconvolto. Una signora sulla sessantina seduta davanti allo specchio del parrucchiere. Mantellina sulle spalle. Il parrucchiere (un signore sulla […]

Read more "La donna calva"

Italiane, brava gente

La scena si svolge in un luogo pubblico frequentato prevalentemente da donne che lì passano un po’ di tempo: estetista, parrucchiere, ginecologo, negozio di biancheria intima, non importa, un posto qualunque. Io aspetto, insieme alle altre. Mi sono portata dietro il computer e cerco di lavorare. Ad un tratto succede qualcosa che provoca gridolini da […]

Read more "Italiane, brava gente"

The good Italian women

The scene takes place in a public place frequented mostly by women who have to spend some time there: call it beautician, hairdresser, gynecologist, lingerie store, doesn’t really matter, call it a place. I’m waiting, along with the others but, unlike the others, I am trying to work on my laptop. All of a sudden, […]

Read more "The good Italian women"